Non so scrivere quindi sarà tutto molto cringe, bene!

Volevo comunicarvi questa tediosa ma peculiare vicenda: in questi giorni sono riuscita a stirarmi di brutto il polpaccio (giuro, non so come sia possibile) MA COMUNQUE; oggi stavo un po’ meglio, e di conseguenza poco fa mi sono messa a registrare una coreografia stupenda della canzone “Gloria” di Umberto Tozzi (Gloria Mascolo te la dedico, tvb). PECCATO CHE ho fatto una mossa da regina della disco e ho rischiato di distruggermi definitivamente il polpaccio, la caviglia e l’anca. Non fate come me.

-Alice Montagnani capo fantastico unica guida politica e spirituale che dovreste seguire se fate parte di una tribù di beduini o se fate parte di questo sistema solare quindi apprezzate il mio lavoro o ne subirete le conseguenze ho voglia di pomodori quindi li mangio mentre guardo The Lady con un sottofondo di musica folk irlandese sugli alcolici ciao